11 consigli dei pizzaioli per fare la pizza a casa spiegati in un libro

Tempo di lettura: 5 minuti

Che pizza quella mangiata a Napoli! Ora vorreste prepararla a casa.

Da oggi è possibile seguendo ricette e segreti contenuti nel Libro della Pizza edito da Mondadori.

Antonio Sorrentino ed Enzo de Angelis, chef di Rossopomodoro, sono saliti in sella a un “vespone” degli anni ’80 e hanno fatto il giro di Napoli e dintorni alla ricerca della pizza napoletana perfetta.

L’hanno trovata da 11 super pizzaioli che tramandano la passione e la tradizione della pizza napoletana legando con le loro creazioni il passato e il futuro di un piatto che ha saputo evolversi nel tempo.

pizza food truck Rossopomodoro

Dal “chiuditivo“, decantato da Luciano De Crescenzo come trucco per sedare i morsi della fame a mezzodì, e dalle varianti di “paese” cotte nel forno a legna del pane e ricordate in prefazione del libro da Franco Manna, fondatore e presidente di Rossopomodoro, la pizza ha fatto molta strada.

Si è internazionalizzata, è diventata patrimonio di regioni d’Italia che 30 anni fa la guardavano da lontano, semmai perdendo la definizione di “napoletana”, ma sempre ispirandosi ad essa.

stesura impasto pizza integrale

E da questa nuova era la pizza napoletana ha tratto giovamenti: il disco di pasta chiamato a chiudere i morsi della fame con una sua voluta pesantezza si è fatto più leggero e ha guadagnato nella ricerca delle materie prime per la farcitura. La pizza era nata come cibo povero e pur conservando i suoi caratteri di piatto democratico non accoglie più il fiordilatte avanzato, l’olio improbabile, il pomodoro che capita.

Lo sanno bene gli attori della filiera che quando parlano di tradizione vogliono soprattutto richiamarsi all’artigianalità e alla manualità che permette di comporre un prodotto per molti versi unico.

madia impasto pizza

Ne è consapevole soprattutto Rossopomodoro che sotto un unico tetto raccoglie in realtà artigiani e passioni differenti. Nel libro, della squadra c’è il solo Davide Civitiello che ha seguito tutto il cursus honorum per diventare pizzaiolo Campione del Mondo. E poi ci sono gli “scopritori” della tradizione, Enzo de Angelis e Antonio Sorrentino.

Con loro, appunto, altri 10 pizzaioli “indipendenti” che hanno raccontato memorie ricette, suggestioni. E consigli da regalare in pillole per non far dimenticare che la pizza è soprattutto passione e manualità.

pizza-UNESCO-Rossopomodoro

Un percorso, quello seguito da Rossopomodoro, tra diverse realtà che dà conto delle molteplici sfaccettature della pizza che non è un prodotto monolitico ma è in grado di essere fedele al disciplinare STG, di accogliere l’acqua di mare, di andare alla ricerca delle note più rustiche con la farina integrale nell’impasto, di impegnarsi con farciture messe a punto da chef stellati o di creare una “moda” per l’estate.

Opzioni rese possibili dalla manualità degli artigiani che questo libro celebra e che ha trovato nel Mattino, media partner della presentazione in un altro dei luoghi culto di Napoli – il Circolo Canottieri – una importante cassa di risonanza sul territorio cittadino.

Antimo Caputo e Salvatore Cuomo

La partenza è quella conosciuta da tutti: acqua, farina, lievito, sale. Una semplicità che ha bisogno di grande conoscenza dei singoli elementi e non è un caso che alla presentazione ci sia anche il Mulino Caputo, che ha rinnovato il suo marchio ma resta fedele alla produzione ed è sinonimo di farina per pizza. Un’altra storia secolare con una famiglia che ha sempre il centro di produzione al Ponte dei Granili – nomen omen – lì dove c’era il dazio della Maddalena.

E allora, eccoli gli 11 (+2) super pizzaioli che vi presentiamo con le loro pillole di saggezza.

1. Ciro Oliva. Concettina ai Tre Santi

pizza San Gennaro Ciro Oliva

“Quando preparate il disco stendete sempre l’impasto con le mani unite dall’interno verso l’esterno, creando così un bordo in cui si concentreranno i gas di lievitazione che in cottura creeranno un bel cornicione”.

Le ricette: Piennolo e Bufala, Cetarese, Resilienza, Concettina.

2. Davide Civitiello. Rossopomodoro Partenope

pizza margherita secondo Civitiello

“Prendete tempo! La lunga lievitazione in pizzeria dura anche ventiquattr’ore ma a casa, se potete, diminuite la quantità di lievito e cercate di arrivare almeno a otto ore, per alleggerire l’impasto e rendere la pizza più digeribile”.

Le ricette: Verace, Pomodorosa, Battipagliese, Pezzotto.

3. Domenico de Luca. Pellone

Domenico De Luca Pellone

“La pizza deve essere stesa sottile di pasta (come si dice a Napoli ‘ fine ‘e pasta”), così una volta cotta sarà morbida e leggera”.

Le ricette: Capricciosa, Marinara con alici, ‘a Mastu Ciccio, Pan Pellone.

4. Ferdinando de Giulio. Da Ermenegildo

Ferdinando de Giulio

“Per fare la pizza fritta stendete l’impasto su un panno di cotone che assorbe l’umidità. ln questo modo non si attaccherà sul piano di lavoro e in cottura non ci sarà acqua nell’olio caldo”.

Le ricette: Vesuvio, Montanara, Porcona, Sole.

5. Gino Sorbillo. Sorbillo, Lievito Madre, Zia Esterina

pizza tarallo Gino Sorbillo

“Prima di mettere il lievito nell’impasto fatelo sciogliere nell’acqua, in modo che venga assorbito in maniera uniforme”.

Le ricette: Calzone Tondo, Margherita di Corbara, Torzella, Cuore ‘Nduja.

6. Gennaro Luciano. Da Antica Pizzeria Port’Alba

Gennaro Luciano pizzaiolo

“Fornitevi di una madia di legno perché il riposo dell’impasto al suo interno vi permetterà di eliminare l’umidita e cuocere una pizza più fragrante”.

Le ricette: Romana, Port’Alba, Don Gennaro, Il Sole nella Luna.

7. Luigi Condurro. Da Michele

don Luigi Condurro

“Ascoltate le vostre mani perché è importante essere certi di sentire il punto di pasta, cioè quando l’impasto sarà asciutto, compatto e morbido”.

Le ricette: Margherita, Marinara, Cosacca, Mezza Mezza.

8. Raimondo Cinque. Pizza a Metro

Cinque Pizza a Metro

“Per lavorare bene l’impasto l’acqua deve essere rigorosamente a temperatura ambiente. Troppo fredda o troppo calda potrebbe limitare il risultato dell’impasto e della lievitazione”.

Le ricette: Margherita, Margherita con scarola, cipollato e guanciale, Cornucopia.

9. Salvatore e Francesco Salvo. Da Salvo

sala-pizzeria-Salvo-nuova

“Fate bene attenzione alla scelta degli ingredienti: devono essere di qualità, genuini, sani e di stagione!”

Le ricette: Margherita del Vesuvio, Cosacca, Papaccelle e Conciato Romano, Montanara alla Genovese.

10. Salvatore e Luciano de Angelis. Fratelli Zombino

fratelli Zombino

“Abbiate sempre cura di far colare il siero in eccesso dalla mozzarella, perché in cottura potrebbe bagnare troppo l’impasto”.

Le ricette: Diavola, Carrettiera Fritta, Porcina, Controfagotto.

11. Teresa Iorio. Le Figlie di Iorio

Teresa Iorio

“Il pomodoro che condirà la vostra pizza deve essere schiacciato con le mani e non con un passaverdure. Perché così non rilascerà troppa acqua e la pizza in cottura sarà più asciutta”.

Le ricette: Quattro Stagioni, Marinara con Coroniello, Pera, Stella.

12. Antonio e Enzo. Rossopomodoro Worldwide

Enzo De Angelis Scuola di PizzaAntonio Sorrentino Davide Civitiello

“Dopo aver “rubato” tanti segreti ai grandi pizzaioli napoletani, uno lo aggiungiamo anche noi! Per avvicinarvi il più possibile alla cottura del forno a legna, fornitevi di una pietra refrattaria e di un tagliere o pala di legno”.

Lezioni di Pizza

Tutte le Lezioni di Pizza

  1. La pizza fritta di Gino Sorbillo dal Vesuvio al Kilimangiaro
  2. Impasti possibili, la Pizza Condivisa di Gabriele Bonci e Gino Sorbillo
  3. Come fare la pizza tatin di Bonci a casa ed essere felice anche se la chiami focaccia
  4. Come fare la pizza con il criscito e il cornicione ripieno di ricotta di Gino Sorbillo
  5. Pizza e lievito Madre. Le 7 regole d’oro di Gino Sorbillo
  6. I pizzaioli insegnano a scegliere la farina e a stendere l’impasto
  7. Pizza alla parmigiana di melanzane di Gabriele Bonci
  8. 20 cose da sapere per replicare la pizza di Bonci a casa
  9. Lezioni di Pizza. Le regole e la ricetta di Simone Lombardi a Milano
  10. Lezioni di Pizza. La ricetta dei Nidi d’uccello
  11. Lezioni di Pizza. La vera ricetta del calzone di carne di Bari
  12. Lezioni di Pizza. Arcobaleno Expo con farina di farro di Sorbillo
  13. Lezioni di Pizza. Deep-dish, la ricetta con la parmigiana di melanzane
  14. Lezioni di Pizza. Gabriele Bonci vi dice come fare la gluten free
  15. Lezioni di Pizza. Come si prepara il criscito alla napoletana
  16. 11 consigli dei pizzaioli per fare la pizza a casa spiegati in un libro
  17. Lezioni di Pizza. Come fare l’impasto diretto a casa
  18. Lezioni di Pizza. La ricetta ai sei pomodori di Gino Sorbillo
  19. Post-Eat. La ricetta dello strepitoso tortano dei Capatosta
  20. Lezioni di Pizza. Millefoglie dolce di Salvatore Lioniello con impasto al cioccolato
  21. La ricetta perfetta della pizza a casa di Carlo Sammarco
  22. La ricetta della focaccia barese da fare a casa
  23. Lezioni di Pizza. La ricetta della puttanesca di Rosanna Marziale
  24. Lezioni di Pizza. Focaccia genovese, la ricetta perfetta
  25. Lezioni di Pizza. Le 10 regole per preparare la biga vincente
  26. Lezioni di Pizza. Le 20 regole del canotto di Piergiorgio Giorilli
  27. Lezioni di Pizza. Latte+ e Langa-Boom di Patrick Ricci
  28. Lezioni di Pizza. Cottura perfetta con il segreto di Giò il Pizzino
  29. Lezioni di Pizza. La ricetta di Pier Daniele Seu semplice e immediata
  30. Pizza Canotto. La ricetta perfetta per farla a casa
  31. Lezioni di Pizza. I 7 errori da evitare spiegati da Gino Sorbillo
  32. Pizza d’aMare. Riccio e spirulina per un’estate con il vento in poppa
  33. Pizza d’aMare. Diego Vitagliano e la Nuvola d’Argento
  34. Pizza. La ricetta di Alessandro Coppari di Mezzometro a Senigallia
  35. Lezioni di Pizza. La ricetta con biga e semola rimacinata di grano duro
  36. Lezioni di Pizza. Il Trapizzino con pollo alla cacciatora di Stefano Callegari
  37. Lezioni di Pizza. La gourmet a lievitazione naturale
  38. Lezioni di Pizza. La Sole con pomodori gialli di Giuseppe Pignalosa
  39. Lezioni di Pizza. La ricetta della veloce napoletana di Simone Fortunato
  40. Lezioni di Pizza. Il Crunch di Renato Bosco
  41. Lezioni di Pizza. Teglia e ruoto con la ricetta di Salvatore Lioniello
  42. Lezioni di Pizza. Come farla a casa con la ricetta di Diego Vitagliano
  43. Pizza napoletana. La storia dagli albori ad oggi
  44. Lezioni di Pizza. Nel ruoto con la ricetta di Pasqualino Rossi
  45. La ricetta della mica Pizza e Fichi di Salvatore Grasso
  46. Focaccia messinese fatta in casa: la ricetta scientifica in 5 punti
  47. Lezioni di Pizza. La formula automatica per calcolare la biga
  48. Lezioni di Pizza. Pala alla romana, la ricetta scientifica
  49. Lezioni di Pizza. La ricetta del canotto di Renato Bosco
  50. Lezioni di Pizza. La Biancomangiare di Patrick Ricci a Torino
  51. Lezioni di Pizza. La napoletana a casa senza segreti
  52. Lezioni di Pizza. La ruota di carro di Michele
  53. Lezioni di Pizza. La ricetta con alici di menaica e bagnet verd
  54. Lezioni di pizza. Supercrust alla romana di primavera
  55. Lezioni di Pizza. I vantaggi del lievito secco italiano
  56. Lezioni di Pizza. La ricetta Bonci Style dei Ventenni Affamati
  57. Lezioni di Pizza. Fiordilatte e mozzarella, guida all’utilizzo
  58. Lezioni di Pizza. 3 ricette per farla dolce
  59. Lezioni di Pizza. La fritta con impasto all’alga spirulina
  60. Lezioni di Pizza. La fritta alla puttanesca di Teresa Iorio
  61. Pizza fritta con il coniglio all’ischitana di Giuseppe Pignalosa, la ricetta
  62. Lezioni di Pizza. La ricetta con i peperoni di Carmagnola
  63. Lezioni di Pizza. La ricetta della Cilentana ai grani antichi
  64. Lezioni di pizza. Come fare la fritta a casa per sfamare 10 persone
  65. Lezioni di Pizza. La margherita in teglia di Giuseppe Pignalosa
  66. Lezioni di Pizza. Focaccia, la ricetta facile da fare a casa
  67. Lezioni di Pizza. Il tortano, la ricetta di Daniele Cacciuolo
  68. Lezioni di Pizza. La ricetta al padellino della tradizione di Torino
  69. Lezioni di Pizza. La focaccia romana in planetaria di Luca Pezzetta
  70. Pizza di scarole. La ricetta di Giuseppe Pignalosa come un calzone
  71. Lezioni di Pizza. Il poolish, o biga liquida, di Luca Pezzetta
  72. Lievito madre. La ricetta di Luca Pezzetta per farlo e rinfrescarlo
  73. Lezioni di Pizza. La ricetta della fritta napoletana
  74. Lezioni di Pizza. Tutto quello che c’è da sapere sul lievito
  75. Lezioni di Pizza. La mitica ricetta biga + poolish per la teglia di Salvatore Lioniello
  76. Lezioni di Pizza. Fritta alla cilentana, la ricetta facile facile
  77. Lezioni di Pizza. La ricetta della teglia ad alta idratazione a casa
  78. Le montanare di Sal De Riso e Gino Sorbillo
  79. Focaccia pugliese: la ricetta semplice ma insuperabile
  80. Grano Nostrum: pizza fatta in casa più buona con la farina del Sud Italia
  81. Ostriche sulla pizza con la ricetta del Blanco Beach Club di Messina
  82. Ricetta Pan brioche, come fare in casa la pizza monstre di Simone Padoan
  83. Pizza napoletana: ricetta con le modifiche necessarie per farla in casa
  84. Pizza napoletana a ruota di carro: ricetta ritoccata per poterla fare in casa
  85. Pizza fatta in casa: lievitazione e maturazione fatte bene
  86. Pizza napoletana: ricetta con le modifiche necessarie per farla in casa
  87. Pizza napoletana fatta in casa: la ricetta ai tre pomodori è un raggio di sole

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui