Lezioni di Pizza. La napoletana a casa senza segreti

Tempo di lettura: 3 minuti

Quando ho desiderio di una buona pizza di solito vado a mangiarla in pizzeria.

Anche se a Bari trovare una buona pizza napoletana non è impresa facilissima, ci si può accontentare di un ottimo compromesso in alcune pizzerie della città come la Bari-Napoli che serve accanto alla tipica barese sottilissima, una decente pizza napoletana con cornicione soffice e croccante.

Da anni oramai, sicuramente più di trenta, da Donato in via Lattanzio rimane la mia pizzeria del cuore. Peccato che non sempre facciano servizio a domicilio, e così, se non ho voglia di uscire, non mi resta che impastare in casa.

Su Scatti di Gusto di ottime ricette “titolate” ne troverete a dozzine nelle Lezioni di Pizza. E, se mi permettete, vorrei segnalarvi anche un risultato davvero notevole ottenuto con questa ricetta di pizza in teglia.

Ora però vorrei porvi una domanda alla quale dovreste rispondere sinceramente: quanti di voi sono disposti a mettere tutta la cucina in disordine, sporcare la planetaria, aspettare ore di lunga lievitazione per gustarsi un pezzo di pizza calda calda, sfornata dal forno di casa?

A casa mia una cena a base di pizza non dico che è un ripiego, ma non è nemmeno un progetto di “piano quinquennale”.

A volte, quando mi piglia la frenesia, faccio l’impasto rigorosamente a occhio, con l’aiuto di un comunissimo robot da cucina e la cottura su pietra refrattaria.

Insomma in poco più di un tre ore sforno pizze napoletane gustose e digeribili attenendomi a piccoli trucchi e accorgimenti che forse tutti conoscete già.

La ricetta della pizza napoletana da fare a casa

Ingredienti per 3 pizze di grandezza media (anche 4 più sottili)

Impasto

400 g (circa) di farina 00 con valore proteico pari o maggiore di 9
100 g circa di farina forte con W maggiore di 300
3,5 g (massimo) di lievito di birra disidratato
1 cucchiaio scarso di olio extravergine
1 cucchiaino da caffè raso di zucchero
3 cucchiaini da caffè rasi di sale fino
300/350 g circa di acqua tiepida

Condimento

Passata di pomodoro (circa 4 cucchiai per ogni pizza)
Mozzarella di Gioia del Colle (siamo campanilisti ed è fiordilatte vaccino)
Poco olio extravergine
Una spolverata di formaggio grattugiato
Foglie di basilico fresco

Procedimento

Nel robot da cucina con le lame in plastica mescolo a secco le due farine, lo zucchero e il lievito.

Aggiungo a poco a poco l’acqua, il sale, l’olio. Appena l’impasto si sarà amalgamato staccandosi dalle pareti del boccale, lo ribalto sulla spianatoia spolverata di farina e impasto a mano facendo incorporare aria.

Tirando i lembi verso il centro, formo una palla che rigiro con la chiusura in sotto.

Rincalzo ancora l’impasto per aumentare la tensione e lo metto in un contenitore leggermente spolverato di farina stretto e alto per permettere lo sviluppo della massa in altezza.

Copro il contenitore e aspetto che l’impasto raddoppi il suo volume.

A questo punto dò all’impasto una forma a filoncino, lo mozzo in tre o quattro parti che arrotondo con lo stesso metodo descritto prima e lascio riposare le palline sulla spianatoia coperte da un telo leggero.

Accendo il forno al massimo con funzione grill, poso la pietra refrattaria sulla grata di mezzo e attendo circa 15 minuti.

Stendo l’impasto  con delicatezza, lo porto sulla pala di legno coperta da un foglio di carta forno leggermente unto, farcisco la pizza come di consueto (prima la passata, poi un pizzico di sale, la mozzarella a listarelle, una spolverata di formaggio grattugiato, un giro di olio) e prima di infornare spennello ben bene con acqua (de-li-ca-ta-men-te) il cornicione. In questo modo verrà ben cotto, croccante ma morbido e non “cartonato” come spesso si vede nelle pizze cotte nel forno di casa.

In pochi minuti (dipende dal forno) la pizza sarà cotta alla perfezione.

Solo dopo la cottura aggiungo due foglie di basilico fresco che sul balcone di casa mia ci sono tutto l’anno.

Facile, non vi sembra?

Lezioni di Pizza

Tutte le Lezioni di Pizza

  1. La pizza fritta di Gino Sorbillo dal Vesuvio al Kilimangiaro
  2. Impasti possibili, la Pizza Condivisa di Gabriele Bonci e Gino Sorbillo
  3. Come fare la pizza tatin di Bonci a casa ed essere felice anche se la chiami focaccia
  4. Come fare la pizza con il criscito e il cornicione ripieno di ricotta di Gino Sorbillo
  5. Pizza e lievito Madre. Le 7 regole d’oro di Gino Sorbillo
  6. I pizzaioli insegnano a scegliere la farina e a stendere l’impasto
  7. Pizza alla parmigiana di melanzane di Gabriele Bonci
  8. 20 cose da sapere per replicare la pizza di Bonci a casa
  9. Lezioni di Pizza. Le regole e la ricetta di Simone Lombardi a Milano
  10. Lezioni di Pizza. La ricetta dei Nidi d’uccello
  11. Lezioni di Pizza. La vera ricetta del calzone di carne di Bari
  12. Lezioni di Pizza. Arcobaleno Expo con farina di farro di Sorbillo
  13. Lezioni di Pizza. Deep-dish, la ricetta con la parmigiana di melanzane
  14. Lezioni di Pizza. Gabriele Bonci vi dice come fare la gluten free
  15. Lezioni di Pizza. Come si prepara il criscito alla napoletana
  16. 11 consigli dei pizzaioli per fare la pizza a casa spiegati in un libro
  17. Lezioni di Pizza. Come fare l’impasto diretto a casa
  18. Lezioni di Pizza. La ricetta ai sei pomodori di Gino Sorbillo
  19. Post-Eat. La ricetta dello strepitoso tortano dei Capatosta
  20. Lezioni di Pizza. Millefoglie dolce di Salvatore Lioniello con impasto al cioccolato
  21. La ricetta perfetta della pizza a casa di Carlo Sammarco
  22. La ricetta della focaccia barese da fare a casa
  23. Lezioni di Pizza. La ricetta della puttanesca di Rosanna Marziale
  24. Lezioni di Pizza. Focaccia genovese, la ricetta perfetta
  25. Lezioni di Pizza. Le 10 regole per preparare la biga vincente
  26. Lezioni di Pizza. Le 20 regole del canotto di Piergiorgio Giorilli
  27. Lezioni di Pizza. Latte+ e Langa-Boom di Patrick Ricci
  28. Lezioni di Pizza. Cottura perfetta con il segreto di Giò il Pizzino
  29. Lezioni di Pizza. La ricetta di Pier Daniele Seu semplice e immediata
  30. Pizza Canotto. La ricetta perfetta per farla a casa
  31. Lezioni di Pizza. I 7 errori da evitare spiegati da Gino Sorbillo
  32. Pizza d’aMare. Riccio e spirulina per un’estate con il vento in poppa
  33. Pizza d’aMare. Diego Vitagliano e la Nuvola d’Argento
  34. Pizza. La ricetta di Alessandro Coppari di Mezzometro a Senigallia
  35. Lezioni di Pizza. La ricetta con biga e semola rimacinata di grano duro
  36. Lezioni di Pizza. Il Trapizzino con pollo alla cacciatora di Stefano Callegari
  37. Lezioni di Pizza. La gourmet a lievitazione naturale
  38. Lezioni di Pizza. La Sole con pomodori gialli di Giuseppe Pignalosa
  39. Lezioni di Pizza. La ricetta della veloce napoletana di Simone Fortunato
  40. Lezioni di Pizza. Il Crunch di Renato Bosco
  41. Lezioni di Pizza. Teglia e ruoto con la ricetta di Salvatore Lioniello
  42. Lezioni di Pizza. Come farla a casa con la ricetta di Diego Vitagliano
  43. Pizza napoletana. La storia dagli albori ad oggi
  44. Lezioni di Pizza. Nel ruoto con la ricetta di Pasqualino Rossi
  45. La ricetta della mica Pizza e Fichi di Salvatore Grasso
  46. Focaccia messinese fatta in casa: la ricetta scientifica in 5 punti
  47. Lezioni di Pizza. La formula automatica per calcolare la biga
  48. Lezioni di Pizza. Pala alla romana, la ricetta scientifica
  49. Lezioni di Pizza. La ricetta del canotto di Renato Bosco
  50. Lezioni di Pizza. La Biancomangiare di Patrick Ricci a Torino
  51. Lezioni di Pizza. La napoletana a casa senza segreti
  52. Lezioni di Pizza. La ruota di carro di Michele
  53. Lezioni di Pizza. La ricetta con alici di menaica e bagnet verd
  54. Lezioni di pizza. Supercrust alla romana di primavera
  55. Lezioni di Pizza. I vantaggi del lievito secco italiano
  56. Lezioni di Pizza. La ricetta Bonci Style dei Ventenni Affamati
  57. Lezioni di Pizza. Fiordilatte e mozzarella, guida all’utilizzo
  58. Lezioni di Pizza. 3 ricette per farla dolce
  59. Lezioni di Pizza. La fritta con impasto all’alga spirulina
  60. Lezioni di Pizza. La fritta alla puttanesca di Teresa Iorio
  61. Pizza fritta con il coniglio all’ischitana di Giuseppe Pignalosa, la ricetta
  62. Lezioni di Pizza. La ricetta con i peperoni di Carmagnola
  63. Lezioni di Pizza. La ricetta della Cilentana ai grani antichi
  64. Lezioni di pizza. Come fare la fritta a casa per sfamare 10 persone
  65. Lezioni di Pizza. La margherita in teglia di Giuseppe Pignalosa
  66. Lezioni di Pizza. Focaccia, la ricetta facile da fare a casa
  67. Lezioni di Pizza. Il tortano, la ricetta di Daniele Cacciuolo
  68. Lezioni di Pizza. La ricetta al padellino della tradizione di Torino
  69. Lezioni di Pizza. La focaccia romana in planetaria di Luca Pezzetta
  70. Pizza di scarole. La ricetta di Giuseppe Pignalosa come un calzone
  71. Lezioni di Pizza. Il poolish, o biga liquida, di Luca Pezzetta
  72. Lievito madre. La ricetta di Luca Pezzetta per farlo e rinfrescarlo
  73. Lezioni di Pizza. La ricetta della fritta napoletana
  74. Lezioni di Pizza. Tutto quello che c’è da sapere sul lievito
  75. Lezioni di Pizza. La mitica ricetta biga + poolish per la teglia di Salvatore Lioniello
  76. Lezioni di Pizza. Fritta alla cilentana, la ricetta facile facile
  77. Lezioni di Pizza. La ricetta della teglia ad alta idratazione a casa
  78. Le montanare di Sal De Riso e Gino Sorbillo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui