Miseno. Roof&Sky, mangiare in barca sul lago a 40 €

Ristoranti

Michele Grande

Nella collezione ristoranti Scatti di Gusto di questa estate c’è la tavola dello chef Michele Grande (della serie portolani fanno parte i ristoranti sul mare di Roma, della Puglia, di Rimini e Riccione, della Calabria tirrenica e della Sardegna).

Roof e Sky Miseno

Michele Grande ha trasferito la sua cucina della Bifora sul lago di Bacoli al Roof&Sky (ma lo trovate come Asteco e Cielo nella traduzione napoletana). Una barca che si allontana dalla riva per godere del fresco venticello in mezzo allo specchio d’acqua alle porte di Napoli. Una sorta di temporary Summer restaurant che propone un menu light a 40 € che varia di settimana in settimana con una proposta agile ma di qualità.

cous cous mediterraneo

Si parte con un Cous cous mediterraneo con crudité di gamberi e verdure croccanti, molto buono.

panino-nero-di-seppia-frittata-cozze

Mitico il Panino e cozze che lo chef realizza con impasto al nero di seppia e rappresenta spesso la cucina di Michele agli eventi. Pratico da trasferta e sempre buono.

polpo

Polpo, cipolla e menta, piatto buono e bello con la menta che rinfresca e da una bella spinta.

vermicelli vongole pecorino

Arriva il primo, Vermicelli, vongole e pecorino. Mi piace e considerata la criticità delle attrezzature di cucina al momento, bravo il nostro boat/chef (apro una parentesi in tema di forchette da girare per ricordarvi la ricetta delle tagliatelle di calamari con piselli).

cefalo

Cefalo, pistacchi e olive nere, pesce povero ma piatto ricco di sapore.

panna agli agrumi

Panna rappresa agli agrumi è un’altra granitica certezza della tavola della Bifora e quindi anche in trasferta al Roof & Sky la resa è eccellente.

spuma ricotta pera caramellata

Finale divertente con la Spuma di ricotta, pera caramellata e liquirizia e anche in questo caso l’elemento freschezza che rilascia la liquirizia è quello che ci si aspetta.

C’è anche una piccola carta di vini che corrisponde ad una scelta necessariamente agile del percorso.

Roof&Sky

La mia serata, seppur splendida, era molto ventilata e la barca o tecnicamente la zattera che ospita il Roof&Sky non ha potuto lasciare l’ormeggio per raggiungere il centro del lago.

bar roof sky martini

Altrimenti l’atmosfera è ancora più magica e la serata può essere chiusa con un Martini dal bar che è sempre in funzione.

Grande l’idea di Michele, non trovate?