Ciro Salvo hamburger

Un nuovo capitolo hamburger si apre a Napoli. Siamo alle ultime battute in vista dell’inaugurazione di fine mese di un big della pizza napoletana, Ciro Salvo.

hamburger Ciro Salvo

Dal suo 50 Kalò a Piazza Sannazaro al nuovo 50 Panino – Hamburgeria il passo è davvero breve. Il nuovo indirizzo per gli appassionati di hamburger è su Viale Antonio Gramsci (Regina Elena per i napoletani affetti da toponomastica vintage), a un tiro di schioppo dalla pizzeria.

hamburgeria Ciro Salvo sala

I lavori procedono in velocità e proprio oggi è stata inalberata l’insegna che fuga gli ultimi dubbi sul nome scelto. 50 è il marchio di fabbrica di Ciro Salvo che trasporta il Kalò, cioè la pizza buona, anche nel panino.

Passione quanto basta e una buona dose di creatività. Un pizzico di fantasia e tanta ricerca. Usa le mani mordi il gusto, assapora con lentezza. Sono le frasi che spiegano la filosofia del nuovo locale.

baguette ricetta BonciGabriele Bonci carne

E come sarà l’hamburger di Ciro Salvo?

Una visita a Roma e una chiacchierata con un altro big del cibo italiano, cioè Gabriele Bonci, avevano fatto pensare a una possibile collaborazione per la realizzazione del bun e del nuovo hamburger del pizzaiolo.

Ma i ben informati sulle cose di piazza Sannazaro assicurano che in questa fase la sperimentazione è tutta di Ciro Salvo che, ovviamente, ha esperienza da vendere in materia di lievitazione.

pizza Bonci carne marchigiana pizza Bonci marchigianabanco della carne

Sulla carne, il km o o campano potrebbe portare a Sabatino Cillo (ma la fornitura a altre hamburgerie come il Puok Burger Store dovrebbe metterlo fuori gioco) o ancora di più all’Agribraceria con la carne della Fattoria Carpineto di Pasquale Rusciano che Ciro Salvo conosce benissimo. L’elenco delle macellerie in grado di offrire materia prima di qualità è lungo (qui potete leggere i 20 big in cui c’è anche Luciano Bifulco).

Roberto Liberati per Ham Holy Burger

La pista romana porterebbe anche a Roberto Liberati, autore di una fornitura insieme a Gabriele Bonci a Ham Holy Burger.

Potrebbe essere l’inizio di altre nuove collaborazioni sull’asse Roma – Napoli dopo l’arrivo della pizzeria Da Michele al Flaminio?

A giorni scopriremo tutta la verità. E soprattutto il menu. Voi intanto, preparatevi.

[Immagini: iPhone Vincenzo Pagano]

2 Commenti

  1. E il grande momento delle hamburgerie a Napoli. al vomero a via cilea apre tasty Burger la paninoteca americana .È la carne che fa la differenza

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui