La settimana del miglior cibo low cost a Milano, Roma e Napoli

Tempo di lettura: 1 minuto

E’ un piacere registrare le nuove tendenze del gusto. Basta avere le antenne sul mondo e ascoltarne le mutevoli espressioni tra i fornelli.

C’è il panino anti-racket, la cena in miniera, lo street food a piccolo prezzo e per palati fini.

E c’è il pasto equo e sostenibile, accanto a cene plurisensoriali e a nuovi modi di partecipare in cucina.

E ancora: non nasce oggi ma resiste alla grande il mercato a km0 mentre si affacciano all’orizzonte nuovi modi di vendere e comprare (e infatti il visionario Vendola si è precipitato alla presentazione di SixthContinent, il social media dove si acquistano prodotti che rispettano i diritti dei lavoratori).

Ci consentirete un bilancio trionfale per un evento al quale abbiamo contribuito: “La Pizza. buona centimetro per centimetro!“, incontro-degustazione con sondaggio che dice più di tanti discorsi sul palco.

Zoom e belle immagini sugli ingredienti dell’estate che resiste sulle nostre tavole: le pesche per i ritardatari della confettura e quelle settembrine di Leonforte (in combinato disposto con gambero nella ricetta dello chef Ciro Pepe), le melanzane per un simil-sushi vegetariano, il pomodoro da conservare per l’inverno.

Ristoranti: nell’attesa che Andrea Berton riprenda posto nel salotto buono della ristorazione milanese c’è Franck Rizzuti che regala una ragguardevole Cucina del Sud e il calendario degli eventi settembrini da… Settembrini, 11 abbinamenti vino-cibo da leccarsi i baffi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui