Polpette, frolla veg e la pizza di Bonci&Sorbillo a Festambiente

Tempo di lettura: 1 minuto

Ricette ed eventi, la settimana che chiude l’estate è una festa di sapori tra i fornelli di casa dentro un’agenda densa di appuntamenti intorno al cibo.

Doppio tributo alla cucina del Sud con la caponata per lo spazio preparata da Filippo La Mantia e le melanzane a beccafico rivisitate da Ciro Pepe.

Poi arrivano le polpette di verdure e amaranto da portare in ufficio, bocconi casalinghi per rallegrare la routine risparmiando.

Cucina veg, una proposta decisamente up-to-date è la frolla all’uva di Donatella Papi.

Sono empanadas con supplemento di morbidezza quelle preparate da Patricia Butturini Levis  mentre per un primo piatto per niente esotico c’è la Genovese con il tonno di Pasquale Torrente.

La vellutata di zucca con murici e ricotta stagionata è il tributo di Gianni Ferramosca ai pescatori della sua terra.

Prodotti: focus sul Brennessel Rohmilch, formaggio della Val Pusteria, e sulle specialità cilentane servite al buffet di Paestumanità, a Festambiente, evento organizzato a Roma dal circolo Legambiente Mondi Possibili e dall’Associazione sociale Tavola Rotonda, in chiusura oggi.

Lo stesso evento in cui Antonio Paolini, Stefano Ronconi e Maurizio Valeriani hanno raccontato e degustato insieme al pubblico i vini bio di Maria Pia Castelli  e dove oggi Gabriele Bonci e Gino Sorbillo hanno infornato le loro pizze.

La lista degli eventi segnalati da Scatti di Gusto non sarebbe completa senza il Taste of Roma, le serate settembrine di Settembrini e gli assaggi degli stellati romani a Chef sotto le stelle.

Ristoranti quanti ne volete con il menu autunnale di Esprì, a Colonnella, piccolo borgo del teramano, con la carte firmata da Andrea Berton al Pisacco di Milano, i primi di Pastamadre, ancora Milano, un sorprendente pasto di fine estate a Capri, da ZiQù e Rosti, il nuovo ristorante romano sulla bocca di tutti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui