Caffè dell'Opera Roma Marzapane

Non è un mistero per chi legge Scatti di Gusto: Marzapane con Alba Esteve Ruiz e la sua squadra insieme a Mario Sansone e Angelo Parello ci piace (e non solo per la fantastica carbonara)

E ci piace questa iniziativa di sbarcare all’Opera di Roma che è un po’ la quadratura del cerchio del piacere e degli stili di vita della famiglia Marzapane. Che è la musica. Sun Hee You, la moglie di Mario Sansone, è infatti pianista.

Marzapane, in effetti, raddoppia con questa apertura che ridisegna lo spazio del Caffè dell’Opera secondo il gusto di Salefino, lo studio di architettura girgentino che ha preso in cura Marzapane e Metamorfosi.

L’offerta gastronomica è per la colazione, il pranzo e anche la cena che verrà servita solo quando non ci sono rappresentazioni.

La partenza è in sordina complice l’attesa delle cucine che saranno disponibili ad aprile.

Quindi di necessità ingegno e Alba Esteve Ruiz ha fatto appello alla sua anima spagnola per offrire le tapas e una serie di piatti freddi.

tartare polpetta di bollito

Gli affezionati di Marzapane ritroveranno un paio di piatti a pranzo come la battuta di gambero rosso, brut ma bon al pistacchio, pomodoro, senape e melanzane affumicate (15 €), la tartare di manzo (12 €) e il graditissimo ritorno della polpetta di bollito con verza e salsa barbecue (10 €), un istant classic della giovane cucina.

cornetti colazione

Ma si parte dalla colazione e gli animi non potranno che rallegrarsi per le dolci note dei cornetti e dei lievitati forniti dal Forno Roscioli con il cornetto e il romanissimo maritozzo con panna (2,50 €).

A cena per il momento c’è uno dei cavalli di battaglia di Marzapane, la coppa di maiale con radicchio marinato, Chevre e germogli di alfa alfa (12 €), ma la musica cambierà con le cucine, c’è da scommettere.

panino bufala alici panino lonza maiale

A pranzo, oltre alle insalate non banali (tipo legumi, verdure arrosto e tonnetto sott’olio artigianale – 11 €), ricompare uno degli ingredienti del primissimo Marzapane: il panino. Lonza di maiale sott’olio con formaggio di pecora stagionato e friggitelli e bufala, alici del Mar Cantabrico e fiori di zucca (6 €) dovrebbero stuzzicare le vostre papille gustative.

cheesecake dolce Opera

Potete chiudere con due dolci: cheesecake ai frutti rossi o Opera (entrambi, 5 €)

E le tapas?

tapas bocconcino tapas cannolo seppia tapas foie gras tapas capasanta tapas crostone funghi mozzarella culatello

Bocconcino di primo sale con confettura di pomodoro (3 €), cannolo al nero di seppia, brandade di baccalà e peperoni cruschi (3 €), sandwich di foie gras con marmellata di arance (5 €), capasanta lardellata con aglio dolce (4 €), crostone funghi, mozzarella e culatello di zibello (4 €), dovrebbero accontentare le fami degli orari intermedi.

La selezione dei vini è affidata – logicamente – a Michel Magoni che ha il pregio di far divertire con saggezza alla tavola di Marzapane e che qui ha seguito la strada della carta corta con un Franciacorta, uno champagne e un prosecco, 5 bianchi, 5 rossi e un rosato che gli permetteranno parecchi accordi.

Non vi resta che scegliere le note che più vi aggradano sapendo che il Caffè dell’Opera a piazza Beniamino Gigli, 1 è sempre aperto.

I primi commenti sono improntati all’allegro con brio. Ma spettiamo anche i vostri per fare un coro.

Vi piacerà?

5 Commenti

    • Ingrediente dell’offerta gastronomica del primissimo Marzapane. Mi sembrava fosse chiaro l’utilizzo della parola in un contesto che non è una ricetta.
      Spero che cambi il suo nick da Dubbiosa a Assaggiosa

  1. Abbiamo visto con Trussardi e Pinocchio che, pur avendo perso una stella, non è cambiato nulla:
    i prezzi sono rimasti gli stessi, l’apprezzamento dei clienti pure ecc…
    .
    Facciamo l’ipotesi che Marzapane riceva una stella (o due come martella continuamente SdG) cosa cambierebbe?

    Che Scatti di Gusto scriverebbe 10 post, sicuramente.
    E i prezzi ?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui