Enrico Bartolini è il nuovo tre stelle Michelin 2020

Notizie

Enrico Bartolini ottiene la terza stella Michelin, con il suo Mudec a Milano, il ristorante all’interno del Museo delle Culture.

A questo punto, i ristoranti tristellati passano da 10 (quota raggiunta l’anno scorso con Mauro Uliassi) a 11.

Il Mago delle Stelle, accumulate con i suoi diversi ristoranti – una nuova si è aggiunta quest’anno con Glam, dove cucina Renato Ascani (per il quale Bartolini ha avuto parole di grande stima):

“Sono emozionato: Milano, che è una splendida città, mi ha accolto tre anni fa e mi ha permesso di arrivare a questo traguardo: è un po’ come vincere la medaglia d’oro alle Olimpiadi”

Diciamolo: la terza stella al Mudec ce la aspettavamo già da un po’.

E per chi si chiedesse quale può essere il segreto del suo successo in ristoranti diversi in luoghi diversi, lo ha appena svelato:

“Il mio segreto? Guardare al territorio, rendere omaggio al luogo in cui si trova ogni ristorante.”

Le stelle di Bartolini, a questo punto, dovrebbero essere in tutto 8 – mica male.

Di Emanuele Bonati

"Esco, vedo gente, mangio cose" Lavora nell'editoria da oltre 40 anni. Legge compulsivamente da oltre 50 anni. Mangia da oltre 60 anni. Racconta quello che mangia, e il perché e il percome, online e non, da una decina d'anni. Verrà ricordato per aver fatto la foto della pizza di Cracco.