La settimana tra Salvatore Tassa e Pino CuttaiaTempo di lettura: 1 min

Terza puntata delle Cene a quattro mani con Marzia Buzzanca: a cavallo tra vecchia e nuova settimana, la diretta di Andrea Sponzilli racconta l’incontro tra Ciociaria e Abruzzo e la discesa in campo di Salvatore Tassa.

Poi una capricciosa settimana estiva inizia e per temperature più consone c’è la ricetta del gazpacho e il gelato Ytalia, realizzato da Davide Oldani in edizione limitata per Sammontana.

Di pizza si torna a parlare, dopo la settimana calda del piatto tricolore, con la versione alla brace di Gino Sorbillo, da copiare nelle serate d’estate in terrazza o in giardino.

Maiali a Piazza Affari per protestare contro la speculazione che rende impossibile la vita degli allevatori; mense-discount per inquilini ben poco indigenti; gamberi bio allevati in pieno deserto, voci di nuove aperture dalle parti del Colosseo: tra curiosità, cronaca e breaking news la settimana prosegue innaffiata dal buon vino: Cepparello 2007, Harè, Dom Pérignon Oenothèque Rosé 1990 e il cocktail Hugo di Pino Mondello. Mentre a Londra non stappano (per ora) lo Chateau d’Yquem del 1811, comprato all’asta da un collezionista visibilmente felice.

Per saperne di più sullo “scontrino ecologico“, entrate con noi nella piattaforma del Wwf mentre per cucinare gustosi piatti in meno di 10 minuti c’è il vademecum del New York Times. E l’anno prossimo non perdetevi La Scorticata, festa “rock” del cibo in quel di Torriana. Per l’edizione che si è appena conclusa, c’è la cronaca dell’apertura, della prima serata e della seconda giornata.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui