Fabio Pesticcio è lo chef de Il Pavero di Eboli, il ristorante stella Michelin tra i più economici d’Italia.

Bellissima location in un palazzetto d’epoca con le sale del ristorante che sono le stanze di un appartamento elegante. E un giardino che d’estate è un ulteriore plus che si aggiunge alla cucina (a tacer della cantina che offre sempre bottiglie interessanti).

Fabio Pesticcio sarà a Notte di Stelle, l’evento di beneficenza ideato da Scatti di Gusto a sostegno del progetto Sogni d’Oro dell’ospedale Santobono.

E farà assaggiare ai partecipanti la sua Insalata di riso e zafferano di Nepi.

Dopo l’eccezionale prova offerta a Buonissimi a Salerno con la Zucchinella alla scapece, c’è attesa per assaggiare il nuovo piatto.

Ma prima di dirvi come partecipare a Notte di Stelle, ecco la ricetta di Fabio Pesticcio.

Noi vi aspettiamo al Castello di Lettere lunedì 9 settembre!

La ricetta dell’insalata di riso e zafferano di Nepi

Ingredienti (per 4 persone)

Salsa di riso

80 g di di Riso basmati 
20 g di Acqua di pomodoro 
8 g di Parmigiano Reggiano

Verdure in osmosi

1 Zucchina
1 Peperone rosso
1 Carota
1 Cipolla ramata di Montoro 
125 ml di aceto
57 g di Zucchero semolato
250 ml di acqua
12.5 g di sale
1/2 foglia di alloro

Per la chips di riso allo zafferano

40 g di Riso
4 pistilli di Zafferano di Nepi
Olio al basilico q.b.
Maionese q.b.

Procedimento

Preparare il liquido per la giardiniera a freddo con acqua, aceto, alloro, zucchero e sale.

Mondare le verdure per la giardiniera, mettere in un contenitore con il liquido e sgasare nel sottovuoto per 4 volte.

Confezionare sottovuoto le verdure e il liquido. Per un risultato ottimale lasciare le verdure in frigo per 5/6 giorni in modo che si completi il processo di osmosi.

Per preparare la salsa di riso, stracuocere il riso e frullarlo con l’acqua di pomodoro, il parmigiano e se necessario un po’ di acqua per portarlo alla giusta densità.

Per la chips di zafferano stracuocere il riso in un brodo di zafferano, frullare il tutto e stendere su un tappetino di silicone.

Far disidratare in forno alla temperatura di 70 °c per circa 5 ore.

Soffiare la chips di zafferano in olio di semi di girasole a 180°C.

Impiattare e completare con olio al basilico, spuntoni di maionese e germogli.

Il Papavero. Corso Giuseppe Garibaldi, 112. Eboli (Salerno). Tel. +39 0828.330689

Come partecipare a Notte di Stelle 2019

PER PARTECIPARE A NOTTE DI STELLE SARÀ SUFFICIENTE EFFETTUARE
ENTRO GIOVEDÌ 5 SETTEMBRE 
UN BONIFICO BANCARIO
(donazione minima consigliata 50 € a persona; 30 € per gli Under 30)
IN FAVORE DELL’ASSOCIAZIONE SOSTENITORI OSPEDALE SANTOBONO ONLUS SUL CONTO CORRENTE BANCA PROSSIMA IBAN: IT53L0335901600100000103988,
OPPURE SU MetooO (link)
 FINO A LUNEDÌ 9 SETTEMBRE MATTINA. NELLA CAUSALE DEL BONIFICO DELLA DONAZIONE DOVRÀ ESSERE SPECIFICATO “PARTECIPAZIONE A NOTTE DI STELLE”. PER L’ACCESSO SARÀ NECESSARIO ESIBIRE LA RICEVUTA DEL BONIFICO.

Sarà anche possibile effettuare la donazione direttamente sul posto (donazione minima consigliata di 50 € a persona; 30 € per gli Under 30) al Castello di Lettere nelle mani dei volontari dell’Università delle Tradizioni che si occuperanno di girare il ricavato all’Associazione Sostenitori Ospedale Santobono.

Notte di Stelle su Scatti di Gusto

Notte di Stelle. Scatti di Gusto vi invita al Castello di Lettere
Sabatino Sirica a Notte di Stelle
Lino Scarallo a Notte di Stelle
Luciano e Nando Bifulco a Notte di Stelle
Paolo De Simone a Notte di Stelle
Gino e Toto Sorbillo a Notte di Stelle
Notte di Stelle 2019. Tutti gli Chef, i Pizzaioli e gli Artigiani del Gusto
Pomodoro San Marzano, la ricetta dello stellato Vairo del Volturno
Paccheri con crema di patate e cozze: la ricetta è stellare
Pescheria a Salerno, il ristorante che dal mare è arrivato alle Stelle
Caracol a Bacoli, la recensione è stellare
Insalata di riso e zafferano di Nepi, la ricetta stellare de Il Papavero di Eboli
Notte di Stelle. La mappa con tutti i piatti, le pizze, i dolci che vi aspettano
Risotto alla sorrentina, la ricetta con mozzarella e pomodori gialli
Pizza fritta con impasto di alga spirulina, la ricetta di Davide Civitiello
Baccalà mantecato in tempura, la ricetta di Maicol Izzo è stellare
Racconto per immagini di Notte di Stelle 2019

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui