pizzerie migliori Firenze

Smetti di cercare: le 5 migliori pizzerie di Firenze da provare subito

Le 5 migliori pizzerie di Firenze in centro e non. Pizza napoletana, fritta, gourmet, alla pala, senza glutine. Prezzi, delivery e asporto

Pizzerie

Se scrivo trattorie di Firenze trasmetto subito l’idea, ma con le pizzerie è un’altra cosa.

Nel primo caso rimando a luoghi affollati dove si mangia su tavoli di marmo, senza apparecchiatura, sulla carta gialla. Seduti su sgabelli scomodi e traballanti, gli uni accanto agli altri, fiorentini e stranieri, ricchi e poveri. 

Trait d’union delle pizzerie di Firenze sono la bella atmosfera, un vociare indistinto, un tintinnar di forchette, i camerieri che corrono e la birra che scorre copiosa nei bicchieri (pure numerose trappole per turisti, ahinoi).

Come sono le migliori pizzerie di Firenze

Pizzeria Giovanni Santarpia a Firenze, interno
Interno della pizzeria Giovanni Santarpia di Firenze

Ma le pizzerie di Firenze possono essere posti molto diversi. Comprese le migliori. Si va dall’ambientazione urban-chic della pizzeria che abbina pizza e cocktail. Al bancone ammaliante di quella che potreste scambiare –sbagliando– per una pizzeria al taglio. Non sono tutte in centro, capita anche di dover lasciare il centro per arrivare a Novoli. 

5 pizzerie di Firenze da provare subito

Detto questo, le pizzerie di Firenze che dovete provare prima possibile sono 5 perle. Approdi sicuri, accoglienti dove, soprattutto, la pizza non delude mai. 

1. Pizzeria Giovanni Santarpia

Giovanni Santarpia ristoranti Firenze
Il pizzaiolo Giovanni Santarpia

Via Senese, 155r. Firenze. Tel. +390559338245 

Pagina Facebook

Arriva da Castellammare di Stabia, Giovanni Santarpia, pizzaiolo di notorietà consolidata anche oltre le pizzerie di Firenze per la morbidezza e digeribilità delle pizze. Ambiente contemporaneo con una sessantina di coperti. Tra i fritti, tutti di alto livello, spiccano la mozzarella in carrozza e soprattutto la pizza fritta con lampredotto.  

Cosa vi aspetta:

Pizzeria Giovanni Santarpia pizza salsiccia e friarielli piegata
Pizzeria Giovanni Santarpia pizza salsiccia e friarielli

– Stile della pizza: napoletano tradizionale, con ampio cornicione croccante.

Ottime farine bio per gli impasti, elastici e soffici grazie alla doppia lievitazione con quantità ridotte di lievito di birra, come d’abitudine tra i panettieri di Napoli. Non a caso, il pane di Santarpia, profumato e croccante, è tra i migliori preparati nelle pizzerie di Firenze. L’opzione pizza senza glutine è disponibile su richiesta.

– L’impronta local non manca mai negli ingredienti, dalle alici di Cetara ai pomodorini di Corbara, dalle olive di Gaeta ai capperi di Salina.

– Si beve bene scegliendo dalla carta dei vini e delle birre.

– Pizza da provare: Marinara e Margherita, con pomodoro sia in versione “rossa” che “gialla”. 

– La gamma dei prezzi va dai 7 ai 12 € per le pizze più elaborate.

– Questo è il menu

Da sapere: 

Pizzeria Giovanni Santarpia Firenze pizza ai 4 gusti
La Pizza ai 4 gusti della pizzeria Giovanni Santarpia di Firenze
  • Apertura solo serale, chiuso il lunedì.
  • Disponibili delivery e asporto.
  • In stagione si può cenare in terrazza.
  • Libero e potente il WI-FI.
  • Animali domestici ammessi.
  • Parcheggio. 

2. La Divina Pizza (pizzerie in centro a Firenze)

Graziano Monogrammi

Via Borgo Allegri, 50r. Firenze. Tel. +390552347498

Facebook

Il locale da 40 coperti in zona Sant’Ambrogio poggia sulla passione contagiosa per la pizza di Graziano Monogrammi e di sua moglie Roberta (“La Divina”). Qui le pizze ci sono tutte: taglio o piatto non fa differenza. D’obbligo l’asporto grazie a un banco fornitissimo, forse il più irresistibile delle pizzerie di Firenze. 

Trovate questo:

pizza alla romana pizzerie di Firenze

– Lo stile delle pizze si potrebbe definire romano alla pala. Ma sono disponibili degustazioni con 3, 5 o 7 assaggi anche di pizza ripiena o personalizzata “Divina Evoluzione”. 

– Lievito madre e buona maturazione garantiscono impasti accomunati da una grande digeribilità. Approfittate di panini e tigelle quando sono disponibili. 

– Notevole il livello degli ingredienti con l’olio di Panzano, i formaggi gagliardi, specie il gorgonzola di malga o la finocchiona di maialino.

– Si beve bene in queste 5 pizzerie di Firenze. Nel menu de La Divina Pizza bollicine, vini rossi, bevande bio e, ovviamente, birre artigianali.  

– Da provare: resta un totem nelle preferenze dei clienti una pizza ripiena chiamata “il cioccolatino”. Ingredienti: soppressata, crema di carciofi e scorza di limone. O porchetta e bietola.

– Le pizze costano da 6 a 20 €

– Ecco il menu.

Cose da sapere:

Roberta Divina Pizza pizzeria Firenze
  • Domenica la pizzeria è chiusa tutto il giorno come lunedì a pranzo.
  • L’opzione delivery è tenuta in grande considerazione, mai quanto l’asporto, praticamente obbligatorio.
  • Si può prenotare online.
  • Tavoli all’aperto davanti all’ingresso del locale. 
  • Di solito si parcheggia senza problemi

3. Il vecchio e il mare

Pizzeria il vecchio e il mare di Firenze
Interno della pizzeria Il vecchio e il mare di Firenze

Via Vincenzo Gioberti, 61N. Firenze. Tel. +39055669575 

Facebook

Ristorante apprezzato per i piatti di pesce, integrato da un reparto pizzeria tra i più interessanti della città, fiore all’occhiello di Mario Cipriano, pizzaiolo napoletano del locale. I fritti sono una vera specialità, tanto da aver fatto nascere nel 2019, Express, punto vendita specializzato in pizze fritte, arancini, crocchette e panuozzi.

La pizza Grigio del Casentino della pizzeria iIl vecchio e il mare di Firenze
La pizza Grigio Cosentino, una tra le migliori del menù

Trovate questo:

– La pizza è in stile napoletano, ma non mancano escursioni nel mondo della pizza alla pala. La pizza fritta è tra le migliori proposte nelle pizzerie di Firenze.

– Leggeri e profumati gli impasti che, maturando per 36-48 ore, rendono la pizza molto digeribile come si sperimenta dopo averla mangiata.

– Molti presidi Slow Food e prodotti certificati tra gli ingredienti, dal Grigio Casentino alla mortadella di Prato. 

– Si sceglie la bevanda da abbinare alla pizza nella carta dei vini, ben costruita, o in quella delle birre artigianali. 

– Prima o poi dovete provare la pizza alla pala con fiordilatte e porchetta in crosta.

– Si spendono da 7 a 15 € per le diverse pizze. 

– Scegliendo da questo menù

Cose da sapere:

Il vecchio e il mare pizzeria di Firenze street food
Lo street food della pizzeria Il vecchio e il mare
  • Una delle non molte pizzerie di Firenze aperte sia a pranzo che a cena. Chiusa il lunedì.
  • Per Il vecchio e il mare, delivery e asporto sono una vera missione.
  • La migliore tra le pizzeria di Firenze per il gluten free, oggi si possono mangiare pizze senza glutine certificate dall’Associazione Italiana Celiachia. 
  • Gli animali di piccola taglia sono ammessi
  • Trovare parcheggio non è semplice (eufemismo).

4. Giotto Pizzeria Bistrot

pizzaiolo Marco Manzi

Via F. Veracini, 22a. Firenze. Tel. +39055332332

Pagina Facebook

Il giovane pizzaiolo, Marco Manzi da Ischia, è una garanzia. Non solo negli impasti, tutti i fritti sono invitanti, in particolare la Montanarina 2.0 (3,5 €). La provenienza di Manzi dal mondo della pasticceria regala ai clienti che si spingono dal centro in zona Novoli ottimi dolci, conosciutissima in città la pastiera cotta nel forno a legna. 

Cosa trovate:

pizza Capricciosa a Firenze

– Pizze in stile: napoletano verace, con cornicione alto e disco sottile al centro.  

– Impasti: molto idratati, a lunga maturazione, con lievito madre.

– Ingredienti: ampia presenza di prodotti DOP o IGP (mozzarella di bufala di Battipaglia o mortadella Bologna).

– Da bere: birre artigianale della zona e una decina di vini, soprattutto campani.

– Pizza da provare: più che in tutte le altre pizzerie di Firenze tutte quelle con il pomodoro S. Marzano.

– Prezzi delle pizze: da 5 a 18 €.

Menu

Da sapere prima di andare

pizza carbonara pizzeria a Firenze
  • Aperta solo di sera, giorno di chiusura: lunedì.
  • Ottimi i servizi delivery e asporto. 
  • Prenotazione online.
  • Sono ammessi gli animali di piccola taglia.
  • Possibilità di parcheggio. 

5. Largo9 (Pizzerie in centro a Firenze)

Gabriele Dani pizzaiolo

Largo P. Annigoni, 9/C. Firenze. Tel. +39055245829

Pagina Facebook

Non la classica pizzeria. Atmosfera urbana, cucina a vista e ambiente di design per un progetto fondato sull’abbinamento, di più, sulla simbiosi tra pizza (Gabriele Dani, già alla guida della pizzeria Disapore di Cecina) e cocktail (la bartender romana “naturalizzata” fiorentina Veronica Costantino). Niente paura, tutto questo non significa pizze stiracchiate e prezzi fuori controllo. 

Cosa trovate:

spicchio gamberi e guacamole

– Sono diversi gli stili presenti sul menu: pizza napoletana verace, pizza gourmet divisa in 6 spicchi e pizza fritta, quest’ultima proposta in una degustazione da 4 portate: Ripiena, Salmone, Montanara, e Salsiccia Grigliata. 

– Molto interessante l’impasto della pizza gourmet con idratazione del 95%, ai limiti dell’impossibile, e cottura al vapore. Difficile trovarne di migliori tra le pizzerie di Firenze.

– L’attrazione della festa se parliamo di bevande non possono che essere i cocktail. Disponibili anche vini e una selezione molto apprezzabile di birre artigianali. 

– Difficile ricondurre all’idea della “solita pizza” la versione gourmet con gambero biondo aromatizzato, stracciatella, guacamole e peperoncino. Va provata!

– I prezzi delle pizze vanno da 6 a 25 €.

– Ecco il menu completo.

Cosa sapere:

carbonara
  • Il locale è aperto a pranzo, per l’aperitivo e a cena, dalle 12 alle 23,30
  • Oltre al centinaio di coperti all’interno, sono disponibili tavoli all’aperto, nella piazza che ospita il nuovo Mercato delle Pulci. 
  • Sono previsti impasti privi di glutine
  • Gratuito il WI-FI
  • Animali ammessi