Raccontare per immagini un anno di assaggi, di gusto, di tavole, di chef, di amici, di gioie e di incomprensioni. Un’immagine può raccontare tanto, più di mille parole o di un titolo accattivante, meglio di un tag, un link, un rank, dei numeri degli accessi e delle visite. Volevo immaginare un calendario con 12 immagini rappresentative, ma sono indeciso. Dietro a un piatto c’è un ricordo, un sorriso, il lavoro, la passione e il godimento. E al bello chi avrebbe mai voglia di mettere la parola fine?

Ecco l’ultimo articolo del 2010 per augurare ai nostri 24 lettori una bellissima serata e prepararsi ad un Anno ancora più gustoso. Tanti Auguri per uno Splendido 2011.

food-porn-m-coppa

Iniziamo giocando in casa. La coppa (di carne bollita) di maiale. Pitigliano. (Foto: Francesco Arena)

food-porn-m-mezzelune-glass

Uno dei piatti di Cristina Bowerman: le mezzelune ripiene di amatriciana e guanciale croccante. Glass Hostaria. (Foto: Francesco Arena)

food-porn-m-gamberi-ledeuil

Parigi esotica. I gamberi secondo William Ledeuil, Ze Kitchen Galerie. (Foto: Francesco Arena)

food-porn-m-paccheri-lisa

I paccheri di Gragnano alla maniera di una fiorentina. Lisa Conti del Munaciello. (Foto: Francesco Arena)

food-porn-m-carbonara-parisi

La carbonara a freddo del Signore delle Uova. Paolo Parisi. (Foto: Francesco Arena)

food-porn-m-pesce-zazzeri

Luciano Zazzeri da il tu ai pesci. Anche in trasferta a Firenze. (Foto: Francesco Arena)

food-porn-m-spaghetti-iaccarino

In cucina. Gli spaghetti al pomodoro di Ernesto Iaccarino durante i preparativi per l’apertura di primavera. (Foto: Francesco Arena)

food-porn-m-romito-tortelli

Da cinema. I tortelli di carciofi burrata e rosmarino di Niko Romito. Reale. (Foto: Francesco Arena)

food-porn-m-tagliolini-lydia

Il valore della tradizione. La crostata di tagliolini. (Foto: Lydia Capasso)

food-porn-m-millefoglie-de-bellis

Semplice. millefoglie di manzo in crosta di spezie con patate. L’Incannucciata di Dino De Bellis. (Foto: Francesco Arena)

food-porn-m-capellini-trota

Intrigante. I capellini in brodo di tinca. La Trota. (Foto: Francesco Arena)

food-porn-m-alice-uliassi

Felici. Le alici di Mauro Uliassi pescate al momento giusto e preparate in maniera indimenticabile. (Foto: Francesco Arena)

food-porn-m-mozzarella-gennaro

La Campania allo stato puro. Mozzarella di bufala, baccalà, pomodori di Corbara, cipollotto di Nocera, agrumi. Gennaro Esposito a Paestum. (Foto: Francesco Arena)

food-porn-m-chioccilo-migliari

Il tentativo di piegare la materia prima. Quello di Adalberto Migliari, La Chiocciola, riuscito. (Foto: Francesco Arena)

guerani-mostra-milano-uva-ciliegia

La mostra a Milano di Alessandro Guerani. Ottima. (Foto: Alessandro Guerani)

food-porn-m-carbonara-arcangelo

La carbonara di riferimento del Mondo. Sì lo sappiamo, è un’esagerazione, ma a noi di scatti va bene così (ricetta e discussioni sulla cucina). (Foto: Francesco Arena)

food-porn-m-cozze

Può una cozza essere bella? Secondo scatti, sì. (Foto: Francesco Arena)

food-porn-m-minestra-giovanna

Un grande maestro e una grande allieva. La minestra di Gennaro Esposito interpretata da Giovanna Esposito. (Foto: Giovanna Esposito)

food-porn-m-sartu-

L’estate e il sartù di mare di Mariella Di Meglio. (Foto: Lydia Capasso)

food-porn-m-madeleines-lydia

Proustiane ma per davvero. Le madeleines di Lydia Capasso. (Foto: Lydia Capasso)

food-porn-m-olive-elanadg

E che ci vuole a prepararle? Le olive all’ascolana di Elena Di Giovanni. (Foto: Lydia Capasso)

food-porn-m-pane-potito

Il pane con il lievito naturale di Roberto Potito. Finito in un attimo. (Foto: Vincenzo Pagano)

food-porn-m-baccala-fossaceca

Nuove generazioni crescono. Il baccalà di Nicola Fossaceca. (Foto: Francesco Arena)

omaggio-cattelan-cont-parisi-rossi-bavarese

Splatter. L’omaggio a Cattelan di Lisa Conti da Gionata Rossi. (Foto: Francesco Arena)

barbieri-bonci-carne

La carne del contadino Eugenio Barbieri. Con Gabriele Bonci è arrivato in televisione. (Foto: Francesco Arena)

cappelletti-pier-giorgio-parini-piatto

I cappelletti hanno una nuova stella di riferimento. Pier Giorgio Parini. (Foto: Francesco Arena)

cuttaia-carciofi-dutto

Il carciofo dei ricordi di Nicola Massa. Pino Cuttaia. (Foto: Davide Dutto)

food-porn-m-pastorelle

Le pastorelle di Virna Luongo. E chi le dimentica più? (Foto: Vincenzo Pagano)

vecchia-marina-roseto-pannocchie

Le pannocchie della Vecchia Marina. E gli scampi, le mazzancolle, le triglie… (Foto: Vincenzo Pagano)

food-porn-m-pajata-armando

Classico al centro storico. La pajata da Armando al Pantheon. (Foto: Vincenzo Pagano)

food-porn-m-pizza-coccia

La pizza di Enzo Coccia nella nuova Notizia. Dopo New York si torna a Napoli. (Foto: Vincenzo Pagano)

SG-piola-Assari-brodo-piatto

Il brodo di Davide Scabin alla Piola durante il Salone del Gusto. L’evento nell’evento. (Foto: Monica Assari)

food-porn-m-oasis-candele

Le candele di Setaro con il ragù all’antica e fonduta di caciocavallo. Fischia, è l’Oasis! (Foto: Vincenzo Pagano)

Montepulciano-Civitella-Zunica-fusilloro

I fusilloro di Verrigni sono i migliori fusilli? Forse, ma vedete cosa ha tirato fuori Zunica a Civitella del Tronto. (Foto: Vincenzo Pagano)

web-2-Pastificio-Campi-spaghetti-coda

Pasta al posto del dolce? Si può, si può con un 1.7 con la coda alla vaccinara se sei da Arcangelo a confrontare i formati del Pastificio dei Campi. (Foto: Vincenzo Pagano)

Parini-Diavolo-carota

Colpisce ancora. Pier Giorgio Parini, ancora lui, con una carota. Magistrale per Alessandro Bocchetti. (Foto: Vincenzo Pagano)

Stella-trattoria-lasagna

Un piatto speciale per una serata speciale: la lasagna di Massimo Bandiera/Bottura alla trattoria Stella/Francescana di Modena. Senza parole. (Foto: Vincenzo Pagano)

natale-romano-spaghetti-tonno-q

Gli spaghetti con il tonno della tradizione romanesca nella serie “Sono Dino e ti Cucino”. (Foto: Vincenzo Pagano)

Angelo-Vassallo-7

Ed un ricordo doloroso di un settembre da dimenticare senza dimenticare un amico.

18 Commenti

  1. Onorato e felice di commentare come secondo questo post…
    Mi sono davvero emozionato nel leggere e rivedere commenti e scatti di un anno passato insieme!!!
    Che dire Vincenzo? La mail che ti inviai a febbraio scorso per proporti la mia collaborazione dal Brasile sembra lontana anni luce se penso ai nostri pranzi, ai nostri viaggi in macchina direzione cibo e se penso che adesso Scatti e’ diventata la piazza dove si sono ritrovati i miei piu’ cari amici, Alessandro, Alessandra, Cristiana e Paolo!!!
    Chi lo avrebbe mai detto qualche mese fa?
    Vi abbraccio e vi auguro tutto il meglio ed il bene per il 2011.
    Vi voglio bene
    Nicola

  2. Bene, tantissimi auguri!
    Visto che quì è ancora il 2010 faccio in tempo a portarmi con me la genovese di alessandro 😉 del resto l’ho vista disfarsi lentamente fuori al suo balcone…
    L’augurio è che la china presa diventi iperbolicamente ascendente!

  3. Non so descrivere la felicità di aver contribuito a quest’anno di Scatti, anche solo in parte! Per non parlare delle belle conoscenze maturate nella nuova “Famiglia di Fulminati Gastrofili!” XD
    Ve Vojo Bene Rega! tanti Auguri di Gusto! Soprattutto ai 24 lettori (grazie a VOI!)
    E per finire… viva il FoodPorn Vincè!

    :-)))

  4. Tanti auguri di Buon Anno a Vincenzo e a tutta la squadra di Scatti e complimenti per quello che siete riusciti a fare in questo 2010! E’ un piacere essere tra i vostri 24 lettori…

    ps. il più porn? con queste foto c’è l’imbarazzo della scelta…forse l’oliva all’ascolana “desnuda” 😉

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui